Portale Trasparenza ENAC - Ente Nazionale per l'Aviazione Civile - Privacy

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Privacy

Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

L’ENAC - Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, con sede legale in Italia, Viale del Castro Pretorio 118 -00185 Roma, titolare del trattamento dei dati, nella persona del Legale Rappresentante, fornisce le seguenti informazioni in tema di trattamento dei dati personali.L’interessato, letta l’informativa sotto riportata, accetta espressamente la registrazione ed il trattamento dei propri dati, nelle modalità sotto indicate.

Identità e dati di contatto del titolare del trattamento
Titolare del trattamento dei dati Enac è il Presidente pro tempore in quanto Legale Rappresentante di tale Ente, con sede legale in Italia, viale del Castro Pretorio 118 , rintracciabile ai seguenti punti di contatto:
● telefono: (+39)0644596200
● e-mail: (segreteria.presidente@enac.gov.it)

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede di Viale del Castro Pretorio, 118 – 00185 Roma - e sono curati solo da personale dell'ufficio autorizzato al trattamento.

Finalità del trattamento e base giuridica del trattamento
I dati personali saranno trattati in relazione esclusivamente alla attività relative alla missione istituzionale dell’ENAC stabilita dalla vigenti norme nazionali, comunitarie e internazionali.

Periodo di conservazione dei dati
I dati personali eventualmente raccolti (nome, posta elettronica, indirizzo, ecc.) saranno conservati per il tempo strettamente necessario a garantire un trattamento corretto e trasparente.
Sono fatte salve le previsioni dell’articolo 17, comma 3 lettera b), del Regolamento UE 679/2016, che limitano il diritto all’oblio nell’esecuzione di una funzione di pubblico interesse e/o nell’esercizio di un pubblico potere e nell’adempimento di un obbligo legale.

Modalità del trattamento
I dati sono trattati con strumenti elettronici e informatici, memorizzati su supporti informatici nel rispetto delle misure di sicurezza. I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Esistenza di processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione di cui all’art. 22 del GDPR
Attualmente il titolare non adotta, attraverso la navigazione sul portale decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

Trattamento dei dati forniti a mezzo PEC e attraverso i servizi online dell’ENAC
La presente informativa è resa anche per l'eventuale raccolta di dati personali individuali (nome, posta elettronica, ecc.) attraverso le procedure informatizzate implementate attraverso l’utilizzo della PEC e dei servizi online dell’ENAC.
L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Diritti dell’interessato
L’interessato al trattamento di dati personali può esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del Decreto legislativo 2003, n. 196 e dagli articoli da 15 a 22 del Regolamento UE n. 2016/679, ove applicabili (diritto di accesso, diritto rettifica, diritto alla cancellazione, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste relative all’esercizio delle suddette facoltà, devono essere riportate, in prima istanza, attraverso i medesimi canali (PEC, servizi online,ecc.) utilizzati originariamente per trasmettere i propri dati personali; in secondo istanza le suddette segnalazioni potranno essere inviate alla casella privacy.dpo@pec.enac.gov.it .

a) Segnalazioni:
Evidenze e segnalazioni su difformità e criticità, ove possano portare elementi utili e costruttivi, possono essere comunicate al Data Protection Officer (Responsabile della Protezione Dati) all’indirizzo Pec:
privacy.dpo@pec.enac.gov.it

b) Reclamo all’autorità di controllo:
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai seguenti punti di contratto:
● indirizzo: Piazza di Monte Citorio n. 121
● 00186 ROMA
● Phone: (+39) 06.696771
● Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it
● e-mail: garante@gpdp.it Fax: (+39) 06.69677.3785

Contenuto inserito il 25-05-2018 aggiornato al 25-05-2018
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Viale Castro Pretorio, 118 - 00185 Roma (RM)
PEC protocollo@pec.enac.gov.it
Centralino 06 445961
P. IVA 97158180584
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it